venerdì 2 gennaio 2009

Per iniziare l'anno nuovo...

Primo post del 2009.
Questo è un periodo in cui scrivo molto: sarà l'effetto vacanza, o forse l'effetto neve che non mi permette di uscire granché di casa. In realtà dovrei mettermi a studiare, ma da un paio di mesi ho un rapporto amore/odio con i miei libri universitari (più odio che amore, in verità). Comunque dovrò superare questa cosa e gettarmi sullo studio.
A parte ciò, ho un solido programma editoriale da seguire: nel senso che ho delle mosse da realizzare per arrivare a un'altra pubblicazione. Intanto ho scritto un raccontino che mi piace molto per un concorso. Adesso lo lascio lì per qualche settimana, poi lo correggo e lo spedisco.
Poi sto riscrivendo un racconto lungo che l'anno scorso aveva partecipato a un concorso. Non aveva vinto, ma sembra che fosse piaciuto, quindi penso di riproporlo a qualcun altro. Però lo sto facendo diventare un vero e proprio romanzo. Si intitola "Dopo 500 anni", ed è un fantasy/horror (ma solo perché parla di demoni e scorrono litri di sangue).
Il mio programma editoriale ha poi molti altri punti, ma dovranno attendere. Anche perché da gennaio, a parte lo studio, devo cominciare a pensare a un certo progetto per il quale sto leggendo libri di esordienti...
E poi devo darmi da fare per promuovere il Tesoro. Finora ho organizzato una sola presentazione, mi devo ingeniare per farne altre. Comunque devo dire che sono abbastanza soddisfatta delle vendite; secondo le statistiche fornite dalla casa editrice, pare che il libro stia andando abbastanza bene.
Però manca ancora il salto di qualità...

3 commenti:

  1. ciao valentina sono vangelja di la penna magica volevo farti un saluto e dirti che quanto prima provvederò ad acquistare il tuo libro... e complimenti per il risultato vendite del tuo libro, considerando che è appena uscito è ben notevole il risultato raggiunto e vedrai che quest'anno andrà ancora più bene! ho leggiucchiatto qualcosina online e non vedo l'ora di leggerlo. e una volta fatto ti farò sapere. ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Se mi fai sapere qual'è il tuo libro posso ricambiare, anche se di poesia non me ne intendo moltissimo... perché se non sbaglio era una raccolta poetica, no?
    Grazie ciao!

    RispondiElimina
  3. ciao e grazie.purtroppo non sbagli quando affermi che il mio libro è una silloge di poesie, volevo pubblicare il romanzo ma poi ho preferito iniziare con le poesie perchè mi sembrava più bello e allo stesso tempo più difficile farlo apprezzare al pubblico se consideriamo che la poesia non è più letta e apprezzata come in passato. comunque si intitola "utopia" e se vorrai leggerla e darmi un parare, anche non da esperta, ne sarei più che felice. per quanto concerne il tuo libro nemmeno io sono una grande esperta e non ho letto molti libri di avventura quindi anche per me è una cosa tutta nuova, come dire "un nuovo mondo da esplorare" ma leggendo le prime pagine online sono rimasta colpita e presa dai personaggi... e quindi preferisco leggerlo tradizionalmente. venerdì lo faccio aggiungere agli altri libri che mia sorella deve ordinare in libreria e ti faccio sapere. ciao ciao

    RispondiElimina