martedì 29 giugno 2010

Lisa Verdi e il sole di Aresil




LISA VERDI E IL SOLE DI ARESIL, di M.P. Black, 0111 Edizioni

Ultimo capitolo della saga de "La signora degli elfi".
Lisa diventa una pazza assetata di sangue (ancora più pazza di prima) e muore un sacco di gente.
A parte questo, non è un libro così cupo!
Tutti i nodi vengono al pettine, le profezie si compiono e alla fine quelli rimasti in vita vivono felici e contenti.
Dal punto di vista stilistico è uguale ai due libri precedenti, quindi non aggiungo nulla.
Tirando le somme su tutta la trilogia, direi che senza dubbio è una delle cose più originali che abbia mai letto, un fantasy forse più per ragazzi ma godibile anche dagli adulti.
Ci sono molte cose buone; sopratutto in questo terzo libro ho trovato delle parti fatte davvero bene, segno che in fondo una certa maturazione da parte dell'autrice c'è stata. Peccato quelle imprecisioni stilistiche che rendono a tratti un po' difficoltosa la lettura.
Comunque, in generale, direi che si tratta di una trilogia da un buon sette e mezzo.

Nessun commento:

Posta un commento