giovedì 13 giugno 2013

Scuse ai lettori

Ho riletto "Elfo per metà" e "Il cigno e il lupo" perché mi sono (era ora) messa sul seguito, e mi sono accorta di due papere.
Cavoli, non so proprio come ho fatto a non notarle. Questi sono i motivi per cui serve un editing...
Comunque, la prima è talmente macroscopica che non so come mai nessuno me l'ha fatto notare. Mi hanno fatto notare altre cose che in realtà a leggere attentamente il libro avevano una spiegazione, ma di questa mai nessun cenno.
Non vi dico qual è, così magari nessuno se ne accorge (...), ma comunque è facilmente individuabile dalla lettura di "Elfo per metà".
La seconda riguarda un nome geografico, cioé il nome di un fiume ne "Il cigno e il lupo". Mi sono accorta che si chiama Mir, esattamente come il fiume dell'altro romanzo a cui stavo lavorando in quel periodo. Quindi due fiumi con lo stesso nome in due diversi universi narrativi.
Lo so, dovrei spremermi di più le meningi con i nomi geografici.

Nessun commento:

Posta un commento