martedì 5 novembre 2013

L'uomo di metallo

Beh, ora che è stato reso pubblico penso di poter finalmente sciogliere il riserbo.
Ricordate quel racconto scritto quest'estate che stava partecipando a un concorso?
Ebbene, si trattava del Premio Aktoris indetto dalla Casa Editrice GDS.
Non ho ancora vinto niente, sia chiaro; sono solo entrata, assieme ad altri 26 racconti (se li ho contati bene) nella seconda fase del concorso.
Ora verranno tutti pubblicati in ebook; il vincitore assoluto sarà quello che venderà di più.
In sostanza, quindi, si tratterà di una gara a chi è più bravo nel marketing. Mi farebbe piacere vincere, altroché (si ha in premio la pubblicazione di un romanzo), ma finora sono soddisfatta così; perché il racconto verrà pubblicato con ISBN e sarà possibile acquistarlo e leggerlo.
Parliamo di questo racconto, allora, così comincio a farvi venire un po' di curiosità.
Il titolo è quello del post, "L'uomo di metallo".
Ho deciso di calssificarlo come "fantascienza" perché non sapevo bene come collocarlo.
In realtà avevo un'idea per un dieselpunk e ho sfruttato il concorso per metterla su carta; ma non sono sicura di aver centrato in pieno il mio obiettivo. Oh, sì, è ambientato negli anni '30 (1936, per l'esattezza) e c'è della tecnologia incredibile per l'epoca, e ci sono anche i nazisti, ma non ho ricreato esattamente l'atmosfera che avevo in mente per un dieselpunk.
Questo non significa che il risultato non mi piaccia, anzi; ne sono comunque molto soddisfatta.
Ci ho lavorato per un mesetto (anche se sono solo undici pagine) perché ha un'ambientazione storica, e ho cercato di essere quanto più accurata possibile.
Ci sono diverse chicche storiche di cui potrei parlarvi, ma ho deciso che lo farò quando il racconto sarà in vendita, per una sorta di promozione; marketing, insomma.
Per ora sappiate solo che sarà possibile acquistarlo dall'1 dicembre.
I risultati del concorso sono qui; così potete vedere anche chi altro è stato selezionato.
Penso che non mi resti che augurare in bocca al lupo a tutti e che vinca il migliore!

Nessun commento:

Posta un commento