sabato 4 gennaio 2014

"L'uomo di metallo e la storia": Joe Louis vs. Max Schmeling

Quando vi ho parlato per la prima volta de "L'uomo di metallo" ho promesso che avrei fatto dei post per spiegare le cose che ci ho messo dentro.
Ecco quindi la prima curiosità.
Il racconto comincia a un incontro di boxe realmente avvenuto a New York nel maggio del 1936.
Gli sfidanti erano due celebri pugili.
In casa giocava Joe Louis, detto "The Brown Bomber", campione dei pesi massimi per dodici anni ininterroti. Citando da Wikipedia, " è considerato il primo afroamericano ad aver ottenuto lo status di eroe nazionale, e fu un punto di riferimento del sentimento anti-nazista che condusse alla seconda guerra mondiale".
Dalla Germania arrivava invece Max Schmeling, anche se all'epoca viveva in America, detentore del titolo mondiale per due anni.
Il favorito era Louis, invece Schmeling, sovvertendo tutti i pronostici, lo batté per KO alla dodicesima ripresa.
Due anni dopo, però, nel rematch valido per il titolo mondiale Louis ebbe la sua rivincita battendo Schmeling alla prima ripresa.
La cosa più incredibile è che trovate l'incontro del '36 su Youtube:



Se vi state chiedendo che cosa c'entri questo incontro di boxe con "L'uomo di metallo" non vi resta che leggere il racconto!
Lo tovate su tutti gli store ebook online; scegliete il vostro preferito!
E poi fatemi sapere che cosa ne pensate.

Nessun commento:

Posta un commento