giovedì 6 febbraio 2014

La cultura presa a calci

E' di qualche giorno fa la notizia che il "bonus libri", ossia la detrazione del 19% che era stata prevista per chi acquista libri, è doventata un "bonus librai": saranno gli esercizi commerciali ad avere un credito d'imposta pari al 19%. Leggetevi l'articolo direttamente qui, che di sicuro lo spiega meglio di quanto faccia io.
Sinceramente trovo molto più inquietante questo articolo, che spiega come la cultura sia sempre più snobbata da istituzioni e cittadini.
Se io fossi la cultura, mi sentirei presa a calci.

Nessun commento:

Posta un commento