martedì 9 dicembre 2014

La luce, il buio e i segreti di Andàra. Prima del buio


LA LUCE, IL BUIO E I SEGRETI DI ANDARA. PRIMA DEL BUIO, di Davide Sassoli
La Penna Blu Edizioni, 271 pagine, € 16,00
Genere: tecnofantasy
Voto: 3/5

"Prima del buio" è, a quanto pare, il romanzo conclusivo della trilogia di Andàra.
Dico a quanto pare nel senso che l'autore e la quarta di copertina lo affermano, ma in realtà questo romanzo non finisce un bel niente, perciò forse s'intende fine di una trilogia ma ce ne sarà un'altra, tipo Star Wars.
Alla fine c'è una battaglia nella quale non si sa chi è morto, chi è disperso, chi è ancora vivo. E' palese che non può trattarsi di una fine.
Eppure esiste un progetto più ampio, dato che l'autore stesso, che a volte interviene in prima persona nell'opera, parla di "cominciare ad abbracciare la visione d'insieme". Se, quando, dove e come leggeremo il resto di questo insieme non si sa.
Il libro in sé è bello. E' scritto bene, anche se c'è qualche refuso, originale, forse un po' caotico nella spiegazione della natura dei cattivi (o forse sono io che non mi ricordavo bene i libri precedenti, perciò non ci ho capito granché). Molto molto ben fatta la battaglia finale, per la quale mi sento di fare i complimenti all'autore.
Una cosa che avrei preferito sarebbero state delle interruzioni di paragrafo tra un punto di vista e l'altro, per creare più chiarezza e meno sconvolgimento nel lettore che, mentre è nella testa di un personaggio, si ritrova all'improvviso in quella di un altro, e a volte anche con il cambio della persona del narratore dalla prima alla terza. Indubbiamente gli spazi bianchi aiutano a riprendere fiato.




Nessun commento:

Posta un commento