martedì 10 febbraio 2015

Con un poco di zucchero



CON UN POCO DI ZUCCHERO, di Chiara Parenti
Rizzoli Youfeel, € 2,49 (disponibile solo in ebook)
Genere: romance ironico
Voto: 4/5


Curiosa di leggere qualcosa di questa collana della Rizzoli, che riunisce in sé romanzi per un pubblico femminile scritti quasi esclusivamente da donne, ho deciso di cominciare da "Con un poco di zucchero" di Chiara Parenti perché ha un punto di vista maschile.
Matteo Gallo è uno scrittore spiantato, trentenne, che vive dalla sorella divorziata e madre di due piccoli hobbit, Rachele e Gabriele.
La sua vita non ha una direzione precisa finché nella casa non arriva, portata dal vento, tata Katie, una ragazza frizzante, che si nutre solo di dolci, ha un debole per i cincillà e gestisce un blog che si chiama "Nuvoletta".
All'inizio Matteo la trova pazza e decisamente detestabile, ma poi...
Beh, è un romance, quindi fate voi.
E' un romanzo fresco, molto divertente in alcuni punti, un po' sopra le righe in altri, chiaramente ispirato a Mary Poppins.
Nulla d'impegnativo, ma ricalca alla perfezione lo scopo della collana, cioè far perdere alle donne qualche ora in una lettura piacevole.
In realtà è un peccato che sia così breve (il massimo consentito per proporsi nella collana è 200.000 caratteri) perché l'evoluzione della storia tra Matteo e Katie appare un po' forzata e secondo me con qualche carattere in più si poteva tranquillamente arrivare alle cinque stelline.

Nessun commento:

Posta un commento