mercoledì 14 dicembre 2016

Altrisogni vol. 3


ALTRISOGNI VOL. 3, AA.VV, a cura di Vito di Domenico
Dbooks, € 2,99 in ebook
Genere: raccolta di racconti fantastici
Voto: 5/5
Consigliato se: vi piacciono le atmosfere del fantastico e siete convinti che gli italiani sappiano ben difendersi nel genere

Nella sua nuova forma, arrivata al vol. 3, Altrisogni raccoglie racconti inediti del fantastico a opera sia di autori noti sia di autori esordienti, tutti rigorosamente italiani.
In questo numero i racconti sono sette e spaziano dalla distopia all’horror e dall’horror al fantasy.
Inutile dire che sono tutti belli. La selezione fatta per costruire l’antologia è seria e si sente. Ogni contributo ha quelle caratteristiche che un buon racconto, pur nella sua brevità, deve avere: cura dell’ambientazione, costruzione della personalità dei personaggi, equilibrio nella trama.
Inevitabilmente tra i sette racconti c’è quello che mi è piaciuto di più e quello che ho apprezzato meno, ma non dirò quali per evitare classifiche. Voglio porre l’accento su un altro aspetto, piuttosto, ossia che tutte le storie, a loro modo, strizzano l’occhio a qualche classico del genere, sebbene siano in grado d’introdurre elementi di novità che evitano la banalità.
Prendiamo ad esempio il racconto di Alessandro Girola. L’autore non si limita a citare, ma s’inserisce proprio nell’universo letterario di Lovercraft; il suo merito è farlo in maniera originale, tirando in ballo addirittura un genio della nostra arte come De Chirico.
In conclusione, Altrisogni vol. 3 è un ottimo esempio di ciò che il fantastico in Italia è in grado di produrre.

Nessun commento:

Posta un commento